PERCORSO SPORT AMELIA - NARNI


Durata: da 3 a 4 ore;

Lunghezza: 25 km circa;

Requisiti richiesti: disporre di una buona tecnica di guida in mountain bike e di una discreta forma fisica, età minima 18 anni;

NON ADATTO AI BAMBINI 

Prezzo: 30€


DESCRIZIONE

Questo percorso è per chi vuole divertirsi in discesa e dispone già di una buona tecnica di guida in mountain bike e di una discreta forma fisica. E’ impossibile effettuare questo itinerario con seggiolini per bambini.  I sentieri, seppur non presentando gli ostacoli dei bike park, sono infatti caratterizzati da tratti tecnici ripidi con pietre, anche di grosse dimensioni, radici e improvvisi cambi di direzione. Questo itinerario si articola in discese e salite (facili da fare grazie all’assistenza elettrica) e brevi trasferimenti su asfalto e strada sterrata.

Si parte da Amelia, si scende lungo il sentiero che segue lo sviluppo delle mura ciclopiche sino a raggiungere il lago Vecchio. Da lì si sale verso la Tenuta dell’Aspreta e ancora verso il bosco di Foce. Quindi si imbocca il sentiero in discesa e poi in risalita verso il Parco San Silvestro di Fornole fino ad arrivare alla chiesa medioevale che dà il nome al parco. Da lì inizia la discesa tecnica su un sentiero verso Fornole. Dopo un breve trasferimento su strada asfaltata, si raggiungerà la località San Pellegrino dove avrà inizio l’ultima e più lunga discesa verso l’abbazia di San Cassiano e le gole del Nera dove si percorrerà la ciclabile fino a Nera Montoro dove avverrà il recupero in macchina per il rientro ad Amelia.

Punto di ritrovo: Parcheggio libero non custodito di Via Caduti sul Lavoro, Amelia, 42°33'07.1''N 12°25'07.6''E.

Attrezzatura richiesta: abbigliamento sportivo e borraccia con acqua.

Attrezzatura fornita: Mountain-bike a pedalata assistita, casco, accompagnatore cicloturistico.